logo
in quale pagina sei
            in quale pagina sei ==> i borghi ==> Veleso       
i borghi
 
itinerari
 
geolocalizzazione
 
SITI DI TREKKING
pagina ufficiale del Club Alpino Italiano
trekking e outdoor
scopri le migliori escursioni guidate nella tua zona
libreria per corrispondenza
vivere la montagna in sicurezza e conoscerla in compagnia
trekking italia
sentieri e itinerari escursionistici
trekking in Lombardia
camminare in compagnia, viaggiare a piedi
sentieri di montagna
il paese dei cammini
viaggi a piedi
rifugi della Lombardia
vie normali
centinaia di itinerari a tua disposizione
Veleso: panorama fotografato da Erno
Veleso

Veleso comune di 199 abitanti (densità: 33,9 ab/kmq) della provincia di Como in Lombardia; sorge sul versante sud-occidentale del Monte San Primo, nel Vallone di Nesso.






Inerpicato sulle pendici del Monte San Primo,l'abitato con i suoi vicoli ombrosi, minuscole piazzette fra le case, sembra sfidare il tempo. In centro al paese, si affaccia sulla via principale, la Cappella alla Madonna di Caravaggio del 1710, recentemente restaurata. L'altitudine, gli alpeggi, le vicine vette montuose creano un ambiente salubre e riposante.
Il comune è citato negli annessi agli statuti del comune di Como nel 1335 come comunità all'interno della Pieve di Nesso.
Il suo territorio è crocevia di sentieri e strade agro-silvo-pastorali che permettono interessanti passeggiate dalle più facili e brevi alle più impegnative e lunghe.
Nel 1928 si registrò la fusione di Zelbio e Veleso in un unico comune denominato "Zelbio-Veleso", poi l'unione abrogata nel 1948.
Di interesse culturale si segnala una piccola pinacoteca comunale dedicata al pittore velesino V. Schiavio, presso il Municipio.
Nella prima domenica di settembre si tiene la tradizionale SAGRA DELLA POLENTA UNCIA.


Edifici religiosi:


Appartengono al comune anche le seguenti località:
contatti  |  segnala sito  |  mappa del sito   |     |   webmaster   |  ?
tutti i diritti riservati © acweb-2004.it
info validazione w3c 
 
tutte le pagine sono validate "W3C"


A cosa serve la validazione W3C? - Serve perché esistono delle regole per scrivere pagine web e se tutti seguono le stesse direttive, tutti i tipi di browser possono visualizzare correttamente le pagine dei nostri siti. Se le direttive sono uguali per tutti, allora anche i vari browser possono adeguarsi ed in questo modo una pagina web viene visualizzata in modo corretto a prescindere dal browser, dall'hardware o dal sistema operativo utilizzato.

Perché un sito dovrebbe essere certificato W3C? - La certificazione stabilisce che il sito è tecnicamente conforme agli standard del W3C e questo anche a dimostrazione della qualità costruttiva nella realizzazione del sito web. Inoltre il W3C indica che il sito è fruibile da tutti, a garanzia della massima accessibilità da parte degli utenti, indipendentemente dalla condizione fisica, dalla lingua, dalla dislocazione geografica, dall'hardware, dal browser e dal sistema operativo.
Inoltre: avere un sito conforme W3C è ulteriore garanzia di rispetto ed attenzione verso tutte le persone diversamente abili.
 
Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS
chiudi
info per la navigazione nel sito


Versione sito: 1.1 -- del: 12/07/2021 - Il sito è ottimizzato per una risoluzione di 1024x768px; con risoluzioni video inferiori compariranno le barre di scroll.

E' stato realizzato e testato per essere visualizzato correttamente con i seguenti browser:
Microsoft Edge 89.x - Opera 75.x - Firefox 87.x - Safari (win) 5.x - Google Crome 89.x. Tutti i marchi citati sono dei rispettivi proprietari.
Browser consigliato: Mozilla Firefox

Browser più vecchi potrebbero non supportare le moderne tecnologie presenti nel sito e non visualizzare correttamente le pagine.
 
chiudi